POLESANI STRAORDINARI AI CAMPIONATI REGIONALI DI CANOA VELOCITA’ DI REVINE 2020: 10 PODI SU 13 EQUIPAGGI SCHIERATI PDF Stampa E-mail
Agonismo - Velocità e maratona
Domenica 16 Agosto 2020 21:35

Domenica 16 agosto 2020 sul lago di Santa Maria a Revine (TV) si sono svolti i campionati regionali di canoa velocità sulle distanze dei 500 e 200 mt a cura del Comitato Regionale Veneto canoa.  La società rodigina del GRUPPO CANOE POLESINE ROVIGO ASD continua sulla scia dei successi con 13 equipaggi ai nastri di partenza e con ben 10 podi di valore!

Per ordine di categoria, tra gli Under  14 che hanno disputate le gare solo sulla distanza dei 200mt, si conferma il talento straordinario delle 4 giovanissime allieve Petra Biasoli con due ori il primo dal singolo e il secondo dal doppio con Anna Munerato la quale conquista anche il bronzo nel singolo.  Emma Albertin e Glenda Simonetta nella specialità del K2, conquistano un altro oro che si somma a quelli già vinti a San Giorgio di Nogaro nelle precedenti gare stagionali. A completare la giornata degli Under 14 Edoardo Albertin tra i Cadetti A, sale sul terzo gradino del podio nel K1.


 

Con le loro prestazioni Petra e Anna dimostrano di avere le condizioni di forma necessarie e sembrano avere spianata la strada per rappresentare il Veneto al Meeting delle Regioni il prossimo 29 agosto a Caldonazzo (TN) in questo modo potranno confrontarsi con i migliori equipaggi da ciascuna regione italiana.

Per quanto concerne le categorie superiori ancora soddisfazioni con due argenti rispettivamente dalle distanze dei 200 e 500 mt con il K2 Junior di Giulia Munerato e Veronica Padoan ed il bronzo di Veronica nel singolo categorie ragazze sui 200mt.  Sempre sulla stessa distanza, Giulia fa registrare un eccellente quinto posto nella finale del singolo, categoria Junior, a un soffio dalla zona medaglie.

Infine Giovanni Zerbinato e Nicola Albertin con altri due bellissimi bronzi nella specialità del K2 Ragazzi sulle distanze dei 500 e 200 mt mentre nelle gare individuali i giovani polesani non raggiungono la finale.

Nel complesso massima soddisfazione per i risultati sin qui raggiunti considerate anche le difficoltà e traversie i ragazzi hanno dovuto superare per essere continuativi negli allenamenti.

Con l’ordinanza del Sindaco di Auronzo, causa coincidenza con il raduno della squadra di calcio della Lazio nel comune Bellunese, la prossima gara regionale prevista per il 22 agosto ’20 in tale località, sarà di fatto riprogrammata per il prossimo 5 settembre.  Prossimo appuntamento sarà quindi il 29 e 30 agosto a Caldonazzo (TN) per le finali nazionali del gran premio giovani (categorie Under 14), mentre per le categorie superiori i prossimi 10-13 settembre per i campionati assoluti di Milano Idroscalo.

I questi giorni continua pertanto la preparazione quotidiana dei ragazzi rodigini all’Interporto di Rovigo in vista di questi importanti appuntamenti.

 

 

 

 

 

 

 
 
5X1000 al GCP