Campionati Italiani di fondo, decimo K2 Cavessago e Zago PDF Stampa E-mail
Agonismo - Velocità e maratona
Domenica 07 Aprile 2013 11:25

Sabato 6 e Domenica 7 aprile, si sono svolti sull'incantevole lago di Paola a Sabaudia (LT) le gare nazionali di velocità ed i campionati italiani di canoa per la specialità del fondo sui 5.000mt.  Centinaia di concorrenti sono accorsi da tutta Italia per la manifestazione che, come tradizione vuole rappresenta uno degli appuntamenti più importanti della stagione. 

Grande partecipazione nella categoria ragazzi, dove i nostri Matteo Cavessago e Alberto Zago (nella foto in azione) si sono cimentati con il loro K2 con i migliori pagaiatori italiani.  Nella giornata di sabato, i ragazzi si misurati nella disciplina della velocità sui 500mt dove suparata la prima prova di qualificazione si sono dovuti fermare alla semifinale regatando comunque con una buona prestazione cronometrica. 

Nella giornata di domenica invece, i polesani si sono confrontati nella spettacolare specialità del fondo con una partenza che schierava i migliori  trenta equipaggi italiani.   In una gara dove tattica ed intuito sono importanti tanto quanto la preparazione, Matteo e Alberto hanno ben condotto la loro gara rimanendo però nel gruppo degli inseguitori della testa della corsa presa dagli equipaggi della Canottieri Aniene, Canottieti Intra e la Canottieri Comunale Firenze con a ridosso il Canoa San Giorgio.    

La gara è stata quindi chiusa in decima posizione per i Polesani che hanno ancora molte occasioni per dimostrare il loro valore anche in campo nazionale.   

 
 
5X1000 al GCP