Login

SI RAFFORZA IL BASKET IN CARROZZINA
Domenica 06 Dicembre 2009 19:00
Collaborazione con il CUS Padova


Con l’arrivo della stagione fredda, i ragazzi disabili hanno messo un po’ da parte le uscite in canao per riprendere l’attività di Basket in carrozzina presso la palestra di Pontecchio Polesine.

Gli atleti diversamente abili si sono ritrovati per iniziare la loro attività alle direttive della loro allenatrice Maria Grazia Bellinazzi, come di consuetudine al mercoledì sera presso la palestra di Pontecchio Polesine. In questa stagione 2009/10 La squadra si è rafforzata molto da una nuova collaborazione con il CUS Padova
partecipando per la prima volta al campionato di serie B di basket in carrozzina.

La proposta fatta alla società di far giocare i propri atleti in “prestito” è stata accolta favorevolmente prima dai dirigenti e poi dagli atleti diversamente abili del Gruppo Canoe Polesine.

Gli atleti Rodigini quindi entrano a far parte di un gruppo sportivo già consolidato, allenato da Cliff Fisher, tecnico di indubbia capacità ed esperienza e già allenatore della squadra nazionale di Basket in carrozina. Si tratta pertanto di una grande opportunità per gli atleti, essendo una occasione unica per crescere sportivamente ed umanamente.

Gli allenamenti si alterneranno tra le palestre di Padova e Pontecchio Polesine (Ro), seguiti dai tecnici delle due società. Inoltre i giocatori del Cus in alcune occasioni avranno modo di confrontarsi con il “Millennium Padova” militante in A1 di basket in carrozzina. Cosa molto utile per apprendere e confrontarsi con atleti molto abili ed esperti.

 
CELEBRAZIONI PER ANGELA E ILENIA
Domenica 06 Dicembre 2009 19:00
Grande festa della canoa polesana


Dalla canoa si tirano le somme della stagione agonistica 2009 e ci si ritrova tutti per festeggiare Angela Ceciliato e Ilenia Padoan che hanno vinto ben quattro titoli italiani nel K2 Junior su tutte le distanze ammesse dal regolamento federale.
Il ritrovo presso la pizzeria Etna è stato sabato 5 dicembre ’09 al cospetto di tutti i soci e simpatizzanti della canoa polesana le squadre giovanili, i ragazzi della canoa polo, i disabili e diversi genitori.
Nel corso della serata il Sig Alessandro Baldo, titolare della pizzeria Etna, ha conferito alle campionesse due prestigiose pagaie Bracsa da lui gentilmente acquistate.
Si è trattato anche di un’occasione per stare assieme e per vivere i valori del nostro Gruppo la cui coesione nell’impegno quotidiano rappresenta la nostra forza più grande.

 
«InizioPrec.81Succ.Fine»

 
5X1000 al GCP