Login

Gara internazionale di Auronzo di Cadore: terzo e sesto posto in finale B per Matteo Girardi nel K1
Agonismo - Velocità e maratona
Sabato 01 Luglio 2017 19:26

Auronzo di Cadore (Belluno), ancora protagonista con la canoa internazionale da venerdì 30 giugno a domenica 2 luglio, sull’acqua piatta del lago di Santa Caterina, ha visto protagonisti circa 700 atleti da dodici nazioni (Australia, Austria, Croazia, Francia, Irlanda, Israele, Italia, Lituania, Olanda, Pakistan, Slovenia e Svezia) e da tutta Italia.   L’edizione 2017 traghetta Auronzo verso le più prestigiose competizioni internazionali essendo candidata ad ospitare i campionati europei di canoa su acqua piatta per le categorie Junior e Under 23 per il 2018.

L’ICF Sprint Canoe Kayak International Race 2017 (che è servita appunto da “test event” per gli Europei 2018 di canoa velocità Junior e Under 23) ha visto impegnati sulle distanze dei 1000, 500 e 200 metri atleti delle categorie Under 16, Junior e Senior.  Il programma dei tre giorni organizzata dalla Venice Canoe & Dragon Boat in collaborazione con Comune di Auronzo, Consorzio Turistico Tre Cime Dolomiti e il patrocinio della Regione Veneto, è stato Venerdì 30 giugno: dalle ore 8.30 eliminatorie, semifinali e finali sulla distanza dei 1.000 metri; Sabato 1 luglio: dalle ore 8.30 eliminatorie semifinali e finali dei 500 metri. Eliminatorie 200 metri.  Domenica 2 luglio: dalle ore 8.30 semifinali e finali 200 metri (comprese le finali della Paracanoa, la canoa per gli atleti diversamente abili, disciplina inserita nel programma delle Paralimpiadi).

Leggi tutto...
 
Ultima giornata di campionato
Agonismo - Canoa Polo
Mercoledì 28 Giugno 2017 16:00
Si concluderà a Firenze nelle acque dell’Arno il campionato di canoa polo di serie A1 nord, l’1 e 2 luglio sotto l’organizzazione della Canottieri Comunali Firenze. Il Gruppo Canoe Polesine, ora in terza posizione a 5 punti dalla Canottieri Ichnusa (con una partita in più), dovrà bissare i 5 successi dell’andata per rimanere alle spalle dei sardi e sperare in un loro passo falso. Trasferta impegnativa che può regalare soddisfazioni se giocata con la giusta intensità, ma anche ricca di pericoli soprattutto per quanto riguarda la Canottieri Comunali Firenze che, giocando in casa, ha sempre venduto cara la pelle e il Canoa Club Cagliari che insidia il GCP a soli 2 punti e vanta tra i propri giocatori il capocannoniere del girone nord, Marco Salis. Le altre partite da non sottovalutare sono contro CMM Nazario Sauro di Trieste, il Kayak Fiume Corno e i romani della Canottieri EUR. In particolare questi ultimi, sotto l’esperta guida di Carlo Corazza, hanno spesso dato filo da torcere alle squadre di alta classifica e hanno dimostrato un ottimo potenziale di crescita.

I polesani perdono Marco Ferrari, impegnato nella preparazione di esami universitari e Alberto Moro che potrà essere presente solo sabato. Grande sforzo organizzativo per Andrea Falconer che ha dovuto rimandare a lunedì prossimo l’orale dell’esame di maturità per poter partecipare alla trasferta. Encomiabile da parte sua, visto che dovrà giocare con il pensiero dell’orale il giorno dopo! Non è stato possibile invece per Riccardo Barison che sosterrà l’esame sabato mattina (in bocca al lupo!). Improbabile la sua partecipazione alle prima due sfide con Trieste e Firenze, mentre si sta ancora valutando la sua presenza per le altre. Presenti tutti gli altri: Stefano Neri, Davide Pezzuolo, Riccardo Masiero, Roberto Gabrieli.

 

 
Taddei e Munerato bissano il titolo di campionesse regionali 2017
Agonismo - Canoa Giovani
Domenica 18 Giugno 2017 19:57

I giovanissimi (8-14 anni) del Gruppo Canoe Polesine, nella giornata di domenica 18 giugno 2017, sono stati impegnati sul fiume Piave a San Donà per i campionati regionali di categoria organizzati a cura del locale canoa club.  Le gare organizzate sulla distanza dei 200mt, in corrispondenza del bellissimo e attrezzato parco fluviale cittadino presso il ponte della vittoria, hanno visto come sempre, una folta partecipazione da tutto il Veneto oltre che la presenza di alcune compagini dalle limitrofe Friuli Venezia Giulia e Trentino.  Al termine delle gare dei 200mt, nel pomeriggio si sono svolte anche delle gare di fondo sui 1000mt con giro di boa ai 500, riservate alle categorie allievi B e Cadetti A e B maschile e femminile solo per barche singole e valide per la selezione delle società veneta che partecipa al Trofeo nazionale CONI canoa kayak 2017.

Leggi tutto...
 
Estate in canoa 2017
Eventi - Promozione
Martedì 13 Giugno 2017 15:43
Con il termine delle attività scolastiche e l'inizio delle vacanze, come ogni estate, durante i mesi di giugno e per tutto il mese di luglio, ripartono i corsi e le animazioni estive al Porticciolo di Rovigo con il Gruppo Canoe Polesine Rovigo ASD. Quest'anno prima animazione ad aver varcato la soglia del porto la scuola Mamma Margherita di Rovigo con 38 bambini di età compresa tra i 6 ed i 10 anni lo scorso martedì 13 giugno.

 

Oltre ai giovani della Mamma Margherita, diversi altri gruppi potranno conoscere il fiume ed il suo ambiente naturale attraverso la canoa sia individuale che di gruppo sul Canal Bianco al porticciolo di Rovigo. L'auspicio è che tutti si possano divertire e conoscere nuovi aspetti del nostro territorio imparando tante importanti abilità motorie tra le quali ricordiamo l'equilibrio e la coordinazione, come fattori essenziali, ma non esclusivi, dello sport della canoa.

Leggi tutto...
 
Trasferta decisiva!
Agonismo - Canoa Polo
Giovedì 08 Giugno 2017 13:42

La squadra di canoa polo del Gruppo Canoe Polesine sarà impegnata il 10 e 11 giugno nella terza giornata di campionato di serie A1 Nord, ai laghetti del ristorante “Vecchio Mulino” a Castello di Porpetto (UD). I polesani dovranno affrontare quattro sfide davvero difficili. Sarà subito scontro al vertice con la capolista Idroscalo Club, attualmente in vantaggio di 6 punti sul GCP,

Leggi tutto...
 
Il GCP perde terreno
Agonismo - Canoa Polo
Domenica 11 Giugno 2017 19:09

Trasferta complicata quella del week end appena trascorso per il Gruppo Canoe Polesine, ai laghetti del ristorante “Al vecchio mulino” di Castello di Porpetto. Nella terza giornata di campionato di serie A1 nord, i polesani hanno fallito l’aggancio in classifica ai danni dell’Idroscalo Club e anzi hanno ceduto la seconda posizione alla Canottieri Ichnusa. C’erano poche speranze in realtà di vincere contro la corazzata lombarda, che proprio in questo week end ha conquistato matematicamente la promozione nella massima serie. I polesani avrebbero dovuto fare la partita perfetta, ma non sono riusciti ad esprimersi al meglio in attacco e anche la difesa ha dato qualche segno di cedimento di fronte ad una formazione tosta e fisica come quella dell’Idroscalo. Ma se questa sconfitta poteva essere preventivata, non lo era di certo quella maturata con la Canottieri Ichnusa. Anche qui i polesani non riescono ad essere efficaci in attacco, ma reggono l’impatto per il primo tempo che si chiude in parità sull’uno a uno. Nel secondo i sardi prendono il sopravvento su un confuso GCP e la partita si chiude 4 a 1.

Leggi tutto...
 
Bravi i Polesani a Castel Gandolfo per le selezioni azzurre
Agonismo - Velocità e maratona
Sabato 03 Giugno 2017 18:50

Nel week end di sabato 3 e domenica 4 giugno 2017 polesani ancora in acqua, questa volta sul lago Albano di Castel Gandolfo per le difficilissime prove selettive, in vista delle prossime gare internazionali compresi europei e mondiali, dedicate alle categorie Ragazzi, Junior e Under 23.  Le gare hanno coperto tutte le distanze dei 200m, 500m e 1000m, valide per la compilazione del ranking list di categoria.  In acqua si sono confrontati i migliori atleti d’Italia con ben 425 pagaiatori provenienti da 68 società italiane, pronti a lottare per portare a casa la maglia azzurra.  Il polesine ci ha provato con Linda Taddei nella categoria Junior femminile e la coppia di Paolo Imparato e Matteo Girardi nel K1 sulle distanze brevi dei 200 e 500mt che nel K2 sui 1000mt.

Leggi tutto...
 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

 
5X1000 al GCP