Polesani in vetta a San Giorgio PDF Stampa E-mail
Agonismo - Canoa Polo
Domenica 27 Luglio 2014 07:14

Sabato 26 luglio 2014 a San Giorgio di Nogaro si sono svolti i campionati regionali friulani sulla distanza dei 200mt, abbinata alla gara regionale anche le gare per la categoria Canoagiovani sulle due distanze, sia la sprint (200mt) che quella di fondo 2000mt.  

Nonostante un insistente maltempo, caratterizzato da una pioggia incessante, società da tutto il triveneto e dall'Emilia Romagna si sono ritrovate per una tappa del calendario 2014 evidentemente ritenuta da tutti molto importante in vista della fase nazionale di fine agosto a Caldonazzo.  E così i polesani non potevano andare meglio con le cadette B Elena Ricchiero e Gaia Barison (nella foto in K2) che tornano a casa con 3 medaglie a testa.  Oltre alla bravissima Elena che conferma le posizioni di prestigio nel panorama nazionale, Gaia ha bruciato le tappe ed in pochi mesi ha messo a fuoco il suo pontenziale guadagnando l'oro del K1 mt 200, l'oro nel K2 mt 2000 con Elena ed un altro bronzo sempre in coppia con Elena questa volta nella gara sprint.  Elena nel singolo sui 200mt si è dovuta accontentare della medaglia d'argento.  Altra sorpresa positiva Paolo Imparato (nella foto con la medaglia al collo) tra gli allievi B, vince l'oro nella sua gara del K420 sui 200mt ed un quinto posto sui 2000mt lasciando ben sperare per il prossimo futuro.

 

 

Tra i cadetti B maschile Claudio Mazzali e Martino Casalini fanno delle bellissime gare anche se non raggiungono il podio con un 4° ed un 7° posto per Claudio ed una 8° e 14° posizione per Martino rispettivamente nei 200 e nei 2000mt.  I due in coppia anche sui 200mt raggiungono la quinta posizione in classifica.  I due in coppia lasciano comunque buone propostettive in vista delle prossima gare nazionali a Caldonazzo.  Nei cadetti A , Lorenzo Beltrame è 6° ed 8° rispettivamente sui 200mt e nella gara di fondo dando prova di grande miglioramenti con una pagaiata fluida e ben distesa.  Giacomo Totaro per la categoria k1 mt 200 ragazzi maschile partecipa alla selezione per il titolo regionale non riuscendo però a qualificarsi per la finale.   Nel frattempo i compagni di squadra Matteo e Maya Girardi sono stati impegnati nelle gare nazionali di canoa fluviale a Pescantina. 

Alcune foto della manifestazione disponibili in photogallery


 

 

 

 

 
 
5X1000 al GCP