Inizia il campionato di canoa polo: entrambe le formazioni polesane in campo PDF Stampa E-mail
Agonismo - Canoa Polo
Giovedì 02 Maggio 2019 10:30

Si conclude tra grande soddisfazione e qualche rimorso la prima giornata di campionato di serie A1 per il Gruppo Canoe Polesine e Canoe Rovigo disputatasi il 27 e 28 Aprile a San Miniato. I ragazzi del GCP infatti continuano a mantenere il loro record di imbattibilità che perdura da oltre una stagione.

Entrambe le squadre presentano nuovi innesti e giocatrici di esperienza della nazionale italiana femminile.

Il Gruppo canoe Polesine durante questa giornata di campionato é riuscita a vincere le prime tre partite contro Cagliari, Porto Fino e Ancona, pareggiando il derby polesano contro il Canoe Rovigo in una partita al cardiopalma, e la seconda contro Canoa Club Idroscalo dove seppur in vantaggio nel primo tempo, il polesine perde un po’ di lucidità e grazie all’esperienza della corazzata milanese si deve accontentare di un pareggio. La formazione del Gruppo Canoe Polesine: Roberto Gabrieli, Riccardo Masiero, Riccardo Barison, Leo Previati, Martino Casalini, Paolo Imparato, Lorenzo Beltrame e Maria Anna Szczepaska.

I ragazzi del Canoe Rovigo, al solo loro secondo anno di esordio nella serie A1, hanno incontrato le squadre più dure in apertura del campionato: nella giornata di sabato incontrano Trieste e Idroscalo Club non arrivando ad ottime conclusioni e con un po' di inesperienza perdono entrambe le partite ma con un solo gol di scarto, terzo match della giornata contro il GCP che si chiude con un buon pareggio. Nella giornata di domenica vedono il loro riscatto contro la squadra romana EUR, squadra con molti giocatori provenienti dalla serie A, vincendo con uno schiacciante 4-1. Questo li ha motivati a migliorare e non solo crescendo singolarmente ma crescendo come un vero team.

Buona partenza con un piazzamento a metà classifica, ora si punta a fare sempre meglio!

La formazione del Canoe Rovigo: Edoardo Marangoni, Enzo Martinello, Mauro Bevilacqua, Maddalena Lago, Matteo Moschetta, Manuel Altafin, Davide Turri e Chiara Trevisan.

Soddisfazione per entrambe le squadre polesane per la presenza in campo dei nuovi giovani che sono scesi in acqua per la prima volta qualche settimana fa al Torneo Internazionale di Bologna dove hanno testato gli schemi e le tattiche che hanno utilizzato in questa giornata anche se ancora da rifinire. I ragazzi tornano a casa soddisfatti della prestazione e motivati a puntare verso la vetta della classifica.

 
 
5X1000 al GCP