Polesani in grande forma a Grado PDF Stampa E-mail
Agonismo - Canoa Giovani
Giovedì 01 Maggio 2014 19:58

I giovani del Gruppo Canoe Polesine Rovigo ASD hanno recuperato la gara persa lo scorso fine settimana trascorrendo il 1 maggio a Grado in occasione della gara regionale organizzata dalla locale Canottieri Ausonia.  

Una giornata splendida ha così incorniciato un debutto davvero grande per i giovani del GCP che ritornano a casa con un bottino di medaglie importanti: un oro, due argenti e due quarti posti che confermano che il lavoro fatto sin qui sta seguendo i giusti binari con tutti gli atleti che confermano il loro valore oppure in grande ascesa.   

Procedendo con ordine, grande partecipazione a questa gara regionale che oltre ai friulani, padroni di casa ha raccolto il consenso di altre società venete che a ragione, hanno cercato di cogliere l'opportunità di prendervi parte dopo la rovinosa giornata trascorsa a Treviso lo scorso week end.  Per le categorie giovanili si è svolta la tradizionale gara sulla distanza dei 2000mt.  Nel K1 Cadette B Femminile Elena Ricchiero conferma il suo ottimo stato di forma conquistando la medaglia d'oro, molto bene anche Maya Girardi che chiude in seconda posizione e ottimo miglioramento per Gaia Barison quarta a pochi secondi dalla medaglia.  Nel K1 Cadetti B maschile, Claudio Mazzali dimostra di avere la stoffa per ambire a risultati importanti e continua la sua scalata in classifica con un bel quarto posto a 14 secondi dal bronzo.  Il secondo argento della gioranta arriva da Matteo Girardi  alle spalle di Edoardo Brunello del Canoa Club San Donà per soli tre scondi.    

Prossimo appuntamento la prima fase nazionale che si terrà ad Omegna i prossimi 17 e 18 maggio.  

Alcune foto dell'evento in photogallery

 
 
5X1000 al GCP