Nuovo appuntamento a Mantova PDF Stampa E-mail
Agonismo - Canoa Giovani
Mercoledì 13 Luglio 2011 23:00

Domenica 17 luglio il lago inferiore di Mantova in località sparafucile ospiterà un nuovo appuntamento canoistico di rilievo interregionale.  La Lega Navale di Mantova sarà infatti impegnata nell'organizzazione dei campionati Regionali Lombardi e Piemontesi sulla distanza dei 500mt in una gara regionale aperta che permette ai club di altre regioni di partecipare alle competizioni iscrivendo i propri tesserati.   Importante la partecipazione attesa oltre che dalle due regioni per le quali si disputano i campionati regionali sulla distanza dei 500mt, anche per la partecipazione dei club dalle limitrofi Veneto, Emilia Romagna e Trentino che vedono l'opportunità per un interessante banco di prova in vista dei Campionati italiani a Milano e della fase nazionali del Canoagiovani a Caldonazzo (TN) in programma rispettivamente la seconda e la prima domenica di settembre.   Come alla scorsa Mantova del mese di giugno, anche in questo appuntamento saranno presenti le categorie giovanili sulla distanza dei 2.000mt sia  per imbarcazioni singole che multiple. 

 

La squadra in crescita del tecnico Carlo Ceciliato vede ai nostri di partenza il quartetto dei cadetti A con Alberto Zago, Andrea Lanzoni, Gabriele Crozzoletti e Matteo Cavessago tutti competere in barca singola.

Sempre tra i Cadetti A però femminili, Sara Libralon e Elena Sacchi gareggeranno nel K2 .  Per la categoria Cadetti B Valentina Pegoraro e Samuele Stocco nelle rispettive gare in K1.  Tra gli allievi B Alberto Borghetto, Elena Ricchiero e Vanessa Dilavanzo (ultimo elemento ad essersi aggiunto alla squadra dei giovani del GCP). 

Per la categoria ragazze Giulia Libralon e Federica Cavessago saranno impegna invece sulla distanza dei 500mt assieme alle partecipanti lombarde e piemontesi per l'assegnazione dei rispettivi titoli regionali.

 
 
5X1000 al GCP