Conferme e novità dai Giovani PDF Stampa E-mail
Agonismo - Canoa Giovani
Domenica 03 Luglio 2011 16:58

Squadra in crescita quella del Gruppo Canoe Polesine di Rovigo, che anche a Treviso presso il centro sportive Le Bandie, alla gara regionale conquista ben tre argenti e due bronzi.  Le gare dei giovani organizzate dalla Venice Canoe & Dragon Boat sono state inserite nel più ampio contesto dei campionati italiani di Dragon Boat.  Unica distanza ammessa quella dei 2.000mt e solo in barca singola. Molti i giovani del Gruppo Canoe Polesine al via, con un buona componente di giovani da poco introdotti nella squadra polesana.

 I medagliati della giornata confermano quella che è ormai la tendenza stagionale a partire dalle allieve B Elena Ricchiero sempre sul podio ma questa volta seconda, a soli quattro secondi da Veronica Bordignon del Canoa Club San Donà.

 Tra i maschietti della stessa categoria Alberto Borghetto giunge in ottava posizione.  Argento anche per Alberto Zago nella gara dei cadetti A alle spalle del Mestrino Nicolò Stefani.  Nella stessa gara bronzo per Andrea Lanzoni e quarto posto per Matteo Cavessago.  Alberto, Andrea e Matteo si confermano in ottimo stato di forma ed a pochi secondi l’uno dall’altro il che lascia ben presagire per il futuro.  A questi si deve aggiungere il settimo posto di Gabriele Crozzoletti giovane in crescita che inserito da poco nel gruppo ha dimostrato importanti miglioramenti nelle ultime settimane.   Rimanendo nella categoria delle Cadette A Sara Libralon e Elena Sacchi, chiudono nella loro gara in seconda e terza posizione rispettivamente.  Nei cadetti B l’inesperienza l’ha fatta da padrona con Samuele Stocco che si è rovesciato quando aveva già percorso quasi tre quarti di gara.

Prossimo appuntamento per i giovani seguiti dal tecnico Carlo Ceciliato domenica 17 luglio a Mantova per un’altra gara interregionale aperta dove saranno attesi atleti da Lombardia, Veneto, Piemonte e Trentino. 

 

 Tuttle le foto della giornata cliccando qui.

 

 

 
 
5X1000 al GCP