Ad Omegna per la fase nazionale del Canoa Giovani PDF Stampa E-mail
Agonismo - Canoa Giovani
Mercoledì 18 Maggio 2011 22:47

 

Sabato 21 e domenica 22 maggio i giovanissimi del GCP saranno impegnati sulle acque del Lago d'Orta per la partecipazione alla fase nazionale del gran premio giovani di canoa e kayak organizzata dalla Canottieri Omegna. 

Le promesse rodigine hanno ormai passato un lungo inverno di preparazione e vedevano con grande trepidazione l'inizio della bella stagione e sopratutto delle gare nel corso del 2011.  A seguire la fase regionale di Padova a Marzo, la gara del Meeting di Aprile, quella di Omegna a maggio segna un ulteriore fondamentale tassello nel cammino verso le finali nazionali in programma a Caldonazzo il prossimo settembre.

 

Il tenico Carlo Ceciliato ha ormai definito la rosa dei convocati che vede in acqua

per la categoria cadetti A maschile Andrea Lanzoni, Matteo Cavessago, Alberto Zago tutti in barca singola sia sulla distanza dei 2000mt che su quella corta dei 200.  Tra le cadette A Sara Libralon e Elena Sacchi gareggeranno invece sempre in  K2 su entrambe le distanze, mentre tra le allieve B Elena Ricchiero sarà in K420 sia sul fondo che nella velocità. 

Negli allievi A Enrico Rubello con il suo K420 sarà impegnato nello slalom tra la boe il sabato e sulla gara in rettilineo sui 200mt la domenica. 

 

 
 
5X1000 al GCP