Oro e Argento nazionale dalla Discesa Sprint sprint PDF Stampa E-mail
Agonismo - Acqua mossa
Domenica 21 Luglio 2013 11:27

La prima giornata dedicata alla discesa sprint sul Fiume Nera in Umbria a Ferentillo non poteva chiudersi meglio con un oro e due argenti. Alla gara nazionale il GCP ha partecipato con nove atleti e undici equipaggi.  In evidenza la famiglia Taddei che regala ai Polesani ben tre medaglie di valore. Tra le cadette B si conferma lo stato di forma ottimale di Linda Taddei che conquista l' oro.  Nelle gare di K1 si registrano il secondo posto di Giorgia Taddei (nella foto con Sara Caredda) tra le allieve A, il quinto di Maya Girardi a soli tre secondi dalla prima, il sesto di Sara Caredda che si migliora di oltre 10 secondi nella seconda manche.  Altra conferma arriva da Abramo Taddei che conquista l' argento.


 

Bene nella canadese singola gli allievi  B Matteo Girardi e Nicolò Caredda che sono giunti al quarto e quinto posto. Gli stessi atleti, esordienti in C2, hanno conquistato la quarta posizione. Sempre in C1 buon risultato  per la cadetta Sara Caredda che conquista il bronzo. Nella categoria master le due esordienti Martina  Pegoraro  e Paola  Trevisan raggiungono la quarta (a soli 3 decimi dal podio) e quinta posizione.  

Le gare continuano la domenica con la discesa classica di km 2 per le categorie giovanili e km 4,5 per i master.

 

 
 
5X1000 al GCP