Login

                                                 

SPONSOR

  alt      gardina_max                la_perla                                                      

                         

                                alt alt


PARTNERS

                             alt                 alt

                                      Seguici anche su Agoràsportonline - Sezione Canoa                                             
                                                  Calendario eventi in canoa - tutte le discipline

 
Riccardo Barison, convocato nella nazionale U18, porta alti i colori dell'Italia in Belgio
Agonismo - Canoa Polo
Sabato 25 Giugno 2016 18:39

Il nostro Riccardo Barison, classe 1998, si è fatto notare già l’anno scorso durante i test federali di selezione in cui ha spiccato per preparazione atletica e determinazione. Durante questo ultimo anno, convocato per i raduni allargati delle nazionali U18 e U21, sperava fortemente di essere selezionato per il primo impegno ufficiale della nazionale italiana, cioè il rinomato torneo di Mechelen (Belgio). Pochi giorni fa la convocazione è arrivata ed è quindi cominciata l’avventura azzurra di Riccardo che proprio in queste ore sta rappresentando l’Italia in Belgio, nella seconda tappa di ECA Cup, circuito di coppa europa istituito dall’European Canoe Association. La nazionale italiana Under 18 si scontrerà nella prima fase di girone con Germania, Belgio, Polonia, Svizzera e Paesi Bassi.

Tanti complimenti al nostro Riccardo e un grosso in bocca al lupo!

Forza Italia e forza Gruppo Canoe Polesine!

 

 
I ragazzi del Liceo Scientifico Sportivo provano la Canoa Polo!
Mercoledì 22 Giugno 2016 08:44

Si è concluso il corso di avviamento alla canoa polo tenutosi presso il polo natatorio di Rovigo che ha visto partecipare la classe seconda del Liceo Scientifico Sportivo P.Paleocapa. Tanta la soddisfazione e l’entusiasmo dei venti ragazzi coordinati dal Prof. Marco Gregnanin che in tempo record sono riusciti ad acquisire i fondamenti del Kayak. In sole quattro lezioni essi hanno imparato a manovrare la canoa acquisendo la tecnica della trazione laterale e dell’aggancio e destreggiandosi anche nel controllo del pallone. Molti ragazzi, stupendo anche gli istruttori, sono riusciti a compiere anche la manovra dell’eskimo-roll, utile per risollevarsi in caso di rovesciamento. Durante l’ultima lezione, bardati di tutto punto con caschetto e corpetto, essi hanno potuto togliersi la soddisfazione di provare a giocare una piccola partita di canoa polo. Obiettivo raggiunto quindi per tutto il gruppo che ha dimostrato ottime capacità coordinative, disciplina e voglia di imparare.

Ringraziamo il Prof. Marco Gregnanin e tutti i ragazzi e ci auguriamo di ripetere questa bellissima iniziativa anche il prossimo anno!

 
Al via l'Under21
Agonismo - Canoa Polo
Mercoledì 15 Giugno 2016 21:18
Sabato 11 e domenica 12 giugno nella splendida città di Firenze, è cominciato il campionato di canoa polo under21 2016. La formula prevede tre gironi da 5 e 6 squadre che si affrontano in un torneo all'italiana con partite di andata e ritorno. Le prime tre classificate di ogni girone più la quarta miglior classificata accedono ai play off, per il titolo italiano di categoria. Il Gruppo Canoe Polesine è inserito nel Girone 1 insieme a Canoe Rovigo, Idroscalo Club, Arci Lerici Borgata Marinara e Canoa San Miniato, avendo cosi buone possibilità di passare il turno, data la giovane età degli atleti di Rovigo e San Miniato.
Leggi tutto...
 
Elena Ricchiero convocata in nazionale, in preparazione verso gli Europei 2016 di Plovdiv
Agonismo - Velocità e maratona
Venerdì 10 Giugno 2016 21:37

altFinalmente è ufficiale Elena Ricchiero è in azzurro ed è stata convocata nel raduno di preparazione per i prossimi importanti appuntamenti internazionali presso il centro di preparazione federale di Castel Gandolfo. Elena, 16 anni di Pontecchio Polesine, grande passione per la canoa e per l’equitazione sin dalla tenera età.  Ha iniziato a vogare con il Gruppo Canoe Polesine dall’età di otto anni, dopo vari successi nelle categorie giovanili, diviene campionessa italiana nel 2015 a Milano nel K1 ragazze mt 500 e poi ancora campionessa italiana nel 2016 nella specialità del K4 Junior mt 5000 lo scorso marzo con le compagne di squadra Linda Taddei, Maya Girardi e Letizia Piffanelli.

Con i sui 2 strepitosi quarti posti nella categoria Junior alle selezioni dello scorso fine settimana a Castel Gandolfo, ha staccato il biglietto per gli Europei di Plovdiv (Bulgaria) ed  è oggi è tra le atlete più promettenti in Italia.

Inizierà domenica 12 giugno ’16 la preparazione sotto la guida del direttore tecnico Ezio Caldognetto e la collaborazione di Stefano Grillo e Danio Merli che si protrarrà sino al 25 giugno per poi trasferirsi ad Auronzo di Cadore per l’internazionale “ponte” verso gli Europei.

Era stata davvero brava anche Linda Taddei, compagna di squadra di Elena, che è la prima delle escluse, ma che nulla toglie comunque al valore di questa giovane atleta che avrà sicuramente anche altre occasioni per rimettersi in gioco.

Bene invece per altri due Polesani doc Matteo Cavessago e Alberto Zago oggi in forza alla Canottieri Padova ma cresciuti nel vivaio del GCP sino al 2013 e che faranno compagnia ad Elena dando ancora più spessore al valore della proposta sportiva polesana.

Nel frattempo tutta la squadra dei polesani con ben 41 atleti/gara e 29 equipaggi sarà impegnata a Mantova nel fine settima di sabato 11 e domenica 12 giugno per i campionati regionali Veneti sulle distanze dei 1000 e 500 mt oltre che gara di canoagiovani sulle distanze dei 2000 e 200mt per tutte le imbarcazioni federali. Nuove grandi emozioni ci attendono. 

 
Campionati Regionali Veneti : tre titoli e pioggia di medaglie per i polesani. Spiccano Linda Taddei con due titoli e Leonardo Piazzi con un tris d’argento
Agonismo - Velocità e maratona
Domenica 12 Giugno 2016 20:27

Grande partecipazione con oltre 300 atleti iscritti da 27 società ai campionati regionali veneti sulle distanze dei 1000 e 500 mt per le categorie ragazzi e junior e sui 2000 e 200mt per le categorie giovanili.  La manifestazione, organizzata dalla Venice Canoe & Dragon Boat in collaborazione con il Comitato Veneto Canoa   si è  svolta, come di consueto nel campo gara canoa, sul lago inferiore di  Mantova in località sparafucile  sabato 11 e domenica 12 giugno 2016.  Sabato le gare sono state dedicate alla distanza dei 1000 e 2000mt, domenica alle gare sui  500 e 200mt.

IMG-20160612-WA0005Nelle categorie superiori, ottimi risultati sia dalla squadra femminile che maschile.

Nel femminile ha brillato Linda Taddei con due titoli regionali conquistati rispettivamente nel K1 500 Junior femminile e nel k2 1000mt in coppia con Letizia Piffanelli.  La stessa coppia sui 500mt raggiunge la seconda piazza.  Molto bene anche Letizia Piffanelli nel singolo categoria ragazze mt 1000 dove conquista un altro argento individuale.   Brava anche Maya Girardi che ho raggiunto entrambe le finali sia sui 1000mt che sui 500mt posizionandosi rispettivamente 5° e 6°.

Leggi tutto...
 
Concluso il girone di andata di campionato: il GCP in terza posizione insegue i Play Off
Agonismo - Canoa Polo
Venerdì 10 Giugno 2016 15:23
Il Gruppo Canoe Polesine ha disputato la seconda giornata di campionato di canoa polo serie A1 a San Miniato. Sette punti conquistati su dodici disponibili in virtù di due vittorie, un pareggio e una sconfitta. Paniere mezzo pieno dunque ma che poteva essere qualcosa in più, alcuni meccanismi ancora non sono rodati e soprattutto l'efficacia in attacco ne risente. La giornata parte in salita con la sconfitta per 4 a 2 contro il Canoa Club Cagliari, squadra in crescita ma che non doveva impensierire i nostri ragazzi. Morale recuperato comunque alla sera di sabato con la vittoria contro gli Amici Del Fiume Torino per 9 a 3. Scampato pericolo anche con la Canottieri Comunali Firenze, ultimamente bestia nera del GCP, sconfitta per 6 a 5. Ultima partita della giornata contro l'Idroscalo Milano secondo in classifica. Partita tiratissima, giocata gol su gol e terminata in parità.
Gruppo di testa che mantiene le stesse posizioni ma con l'Arci Borgata Marinara Lerici che sembra gia prendere le distanze con 27 punti, Idroscalo a 22 e Gcp che insegue a 17. 
Serve ancora tanto allenamento insieme per cercare quella coesione che ancora non è consolidata, necessaria per presentarsi come un gruppo fortemente organizzato. 


Prossimo appuntamento 11 e 12 giugno a Firenze per la prima giornata di campionato under21. Continuate a seguirci!

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

 
5X1000 al GCP